Biografia

Image

Biografia

Nomi: Kossi Amékowoyoa 
Cognome: KOMLA-EBRI

Nato in Togo (Tsévié) il 10/01/1954, Kossi Amékowoyoa KOMLA-EBRI (Basile KOMLA) conseguita la maturità in Francia, approda in Italia nel 1974 a Bologna ospite del fu Card. Giacomo Lercaro presso il Collegio Internazionale “Villa San Giacomo”. Completati gli studi universitari in Medicina e Chirurgia a Bologna, si è specializzato a Milano in Chirurgia Generale. Dopo una esperienza lavorativo presso l’Hopital St Jean de Dieu a Afagnan in Togo, ha lavorato presso l’ospedale Fatebenefratelli di Erba (Co) prima di andare in pensione. È sposato e padre di due figli e risiede a Ponte Lambro (Co).

Vincitore del primo premio per la narrativa in occasione della terza edizione del concorso Eks&Tra nel 1997 col racconto “Quando attraverserò il fiume”, è premiato anche nell’edizione del 1998, con “Mal di…”. Altri racconti:

“Sognando una favola”“Vado a casa”“Le due scatole di fiammiferi” sono stati segnalati per la pubblicazione in diverse antologie. I suoi saggi sono usciti sulla rivista “Lettere” e sulla rivista “Caffè”. Un racconto, “La manif”, è stato pubblicato sulla rivista “NarraSud” e sul sito “Sagarana” e un altro, “Il buio nella notte”, sul quotidiano “L’Unità”. Due opere sono state pubblicate nell’Antologia “La lingua strappata”, Leoncavallo Libri 1999.
Un suo saggio “Anch’io sono l’Italia”, dedicato alla Letteratura Italiana della Migrazione, è stato pubblicato sulla rivista tedesca Die Brücke “Auch ich bin Italien” Di Brücke-Forum für antirassistiche politik und kultur-N°4/XIX. Juli-August 2000.
Insieme al medico-itinerante Aldo Lo Curto e al disegnatore brasiliano Ubiratan Porto, egli è autore di “Afrique. La santé en images”, manuale (disponibile anche in versione inglese: “Africa Illustred Health Book”) pubblicato col contributo del Rotary Club di Lugano Lago e della Fondazione Rotary, viene distribuito gratuitamente in diversi villaggi africani per la divulgazione dell’educazione sanitaria tra le popolazioni locali. Per questa opera egli riceve la nomina a Paul Harris Fellow.
E’ stato fino al 1999 Vice Presidente incaricato della Ricerca Scientifica dell’IPAL (Istituto Panafricano di Lugano) e Vice Direttore del CERA (Centre d’Etudes des Réalités Africaines) di Lugano. Riceve dall’Ipal nel 1995 il diploma “Africa Memorial”.
Già presidente fondatore della A.S.A.E (Associazione Solidarietà Africana Erba), che divulga la conoscenza dei valori africani in un ruolo di mediatore culturale, egli è socio onorario dal 1995 dell’associazione “les cultures-Onlus” -laboratorio di cultura internazionale- che intende favorire l’affermarsi di una mentalità cosmopolita e diffondere la conoscenza dei popoli, della loro storia e della loro cultura.
Egli è fondatore e presidente onorario della REDANI (Rete della Diaspora Africana Nera in Italia).

Impegna il suo tempo libero come mediatore interculturale nel mondo della scuola e della sanità. Per questo suo impegno sociale, egli riceve nell’Aprile 2000 il “Microcosmo d’Oro” premio destinato annualmente a tre persone di origine straniera che in Lombardia si sono distinte per il loro contributo all’incontro e dialogo fra le culture.
La VI edizione 2011 del Premio Amilcar Cabral organizzato a Bologna dall'Associazione Tabanka Onlus in collaborazione con la Biblioteca Amilcar Cabral gli ha assegnato il Premio Amilcar Cabral 2011. Il Premio Amilcar Cabral viene conferito ogni anno a personalità e istituzioni che con il loro lavoro contribuiscono alla conoscenza dell'Africa in un'ottica di giustizia e di pace.
Nel giugno 1999, si candida per le elezioni comunali di Erba nella lista civica “L’Altracittà”. Candidato dell’“Ulivo per Rutelli” per la Camera dei deputati alle elezioni politiche del 2001 nel Collegio Uninominale di Erba (Circoscrizione Lombardia 2) ha riportato un discreto successo personale col risultato di 33% (26.297 voti su 79.728 votanti) contro il suo avversario della Lega.

Ha partecipato come relatore a diversi convegni in Italia e all’estero oppure come docente a corsi sulle tematiche legate all’Africa, all’integrazione, all’intercultura e alla letteratura della migrazione.
Ha partecipato nel marzo 2003 a Washington al Convegno dell’AAIS (American Association of Italian Studies) alla tavolo rotonda su “Radici e Orizzonti: la letteratura della migrazione.” seguito d'incontri con studenti a Boulder (Università del Colorado), in Luglio 2004 a Munchen “Letteratura della migrazione in Italia” al convegno "Va bene – Europa verstehen: Italien Veranstaltungen zu Politik und Kultur; München, 14. - 16. Juli 2004 e a quello della Österreichische Gesellschaft für Literatur a Vienna in novembre 2004. E’ stato invitato dal console d’Italia come scrittore italiano al festival di letteratura “Time of the writer” (4-9 aprile 2005) a Durban (Sudafrica)

E' stato invitato come relatore alla "Xa Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (18-24 Ottobre 2010)” a Lille presso il Consolato Italiano e a Lisbona dall'Istituto Italiano di Cultura di Lisbona.

Dal 2011 è membro del comitato scientifico del convegno “Scritture Migranti” presso l'Università di Palermo che è alla sua sesta edizione.

In Ottobre 2013 partecipa all'UNISA (Università del Sud Africa) a Pretoria al Convegno “ Africa Speaks” seguito da un Workshop con poeti sudafricani.

Nel 2014, 2015 e 2016 ha avuto incarico di docenza al Master FILIS (Formatori Interculturali di Lingua Italiana per Stranieri).

Riceve da parte del governo togolese la nomina come punto focale per gli eventi culturali del Togo durante Expo 2015 a Milano.

E' membro fondatore di “El-Ghibli” rivista online di letteratura della migrazione. E' stato direttore della collana letteratura migrante delle Edizioni dell'Arco ed ha curato il Blog (Imbarazzismi) sul Il Passaporto-la rivista dell’Italia multietnica poi Metropoli.

Per queste sue opere è stato segnalato dalla giuria del primo Concorso “Popoli in Cammino” 2004. È vincitore nel 2005 per la “sezione letteratura” del premio giornalistico-letterario “Mare Nostrum”. Riceve nel 2009 il premio Graphein dalla Società di Pedagogia e Didattica della Scrittura.

Recentemente ha pubblicato: “Identità trasversa” (Antologia “Parole di sabbia”, Ed. Il Grappolo, 2002), “Imbarazzismi-quotidiani imbarazzi in bianco e nero” con una introduzione di Laura Balbo (Ed. Dell'Arco-Marna, 2002), il romanzo “Neyla” (Ed. Dell'Arco-Marna, 2002) che è stato tradotto e pubblicato negli Stati Uniti dalla Fairleigh Dickinson University Press, la raccolta di racconti “All'incrocio dei sentieri” (Ed. EMI-Bologna, 2003), e “I nuovi Imbarazzismi-quotidiani imbarazzi in bianco e nero…e a colori” Edizioni dell’Arco-Marna 2004 
“La sposa degli dèi” –nell’Africa degli antichi riti vodù-(racconto lungo)Edizioni dell’Arco-Marna 2005 e “Germogli recisi” (racconto) nell’Antologia “Italiani per vocazione” (a cura di Igiaba Scego) Edizioni Cadmo 2005

  • "Le huitième péché" (racconto in francese nell'omonimo antologia)
    Editions Ndzé 2006
  • Del Rap-Hip Hop (l'ottavo peccato) versione italiana su El-ghibli N°13 settembre 2006.
  • "Vita e sogni"-racconti in concerto- Edizioni dell'Arco 2007
  • "Madiba" racconto in francese nell'antologia in omaggio a Nelson Mandela "Je suis né en prison" Editions Tropiques Ifrikiya 2008
  • "All'incrocio dei sentieri"-racconti dell'incontro- Edizioni dell'Arco 2009

Novità (RIEDIZIONI 2018)

  • "All'incrocio dei sentieri"-racconti dell'incontro- Edizione Touba Culturale Italy 2018
  • "Neyla"- Edizione Touba Culturale Italy 2018
  • "Imbarazzismi" - Edizione Touba Culturale Italy 2018

Tutti i libri sono in riedizione presso Touba Culturale Italy

Il libro “Imbarazzismi” è uscita in versione francese in Francia : "Embarracismes-Le racisme au quotidien" Lille, Editions Laborintus 2016. La versione inglese è uscita negli States con il titolo "EmbarRACEments -daily embarassments in black and white ...and color" New York Bordighera Press 2019.

Il romanzo Neyla nel 2019 vince il premio Prato CittAperta dedicato alla cultura migrante.

 

Bibliografia

  1. “Quando attraverserò il fiume” (Antologia “Memorie in Valigia” Fara Editore, Santarcangelo di Romagna 1997 – Antologia “Voci Migranti” Lunaria, Roma 2000)
  2. “Mal di…” (Antologia “Destini sospesi di volti in cammino” Fara Editore Santarcangelo di Romagna 1998- in (“Parole di Babele- percorsi didattici sulla letteratura dell’immigrazione” Loescher Editore 2002)- in Ponti –intermediate Italian, Italiano terzo millennio- pag. 279, a cura di Tognozzi /Cavatorta, Houghton Mufflin Company Boston New York 2004
  3. “Sognando una favola” (Antologia “Destini sospesi di volti in cammino” Fara Editore Santarcangelo di Romagna 1998-) e in (“Parole di Babele- percorsi didattici sulla letteratura dell’immigrazione” Loescher Editore 2002)
  4. “Vado a casa” (Antologia “ Parole oltre i confini” Fara Editore, Santarcangelo di Romagna 1997)
  5. “Le due scatole di fiammiferi” (Antologia “Anime in viaggio: la nuova mappa dei popoli” AdnKronos Libri.Aprile 2001-).
  6. “Differenze” Lettere il mensile dell’Italia che scrive; Anno II N° 7- ottobre 1999 “Caro fratello mio” in Caffè n°9, 1999)
  7. “La Manif” sulla rivista NarraSud.-Roma- Distrazioni Editoriali -scritti e percorsi migratori Anno I N° 1- marzo –aprile 2000. Sul sito www.sagarana.net (N° 2 Gennaio 2001- in Ibridazioni) e in (antologia “Saudade” Bevivino Editore 2003)
  8. “Imbarazzismi” e “Albanese? Non è un passaporto vero, è falso questo”. Antologia “La lingua strappata. Testimonianze e letteratura migranti Kossi Komla-Ebri-Abdel Malek Smari-Saidou Moussa Ba-Hossein Hosseinzadek-Marcello Vega-Said Sahm (a cura di Alberto Ibba e Raffaele Taddeo), Leoncavallo Libri 1999
  9. “Auch ich bin Italien” (Anch’io sono l’Italia) Di Brücke-Forum für antirassistiche politik und kultur-N°4/XIX. Juli-August 2000
  10. “Il buio della notte” (racconto) pubblicato sul giornale L’Unità del sabato 24 Agosto 2002 pag. 27
  11. "Imbarazzismi –Quotidiani imbarazzi in bianco e nero" - con una introduzione di Laura Balbo- Edizioni dell’Arco-Marna 2002
  12. “Bel negro vuoi guadagnarti 500 lire” da “Imbarazzismi”in Das Italienisch-Lehrwerk 3 Allora, Andiamo! pag. 78 A cura di A. Esposito e N. Grandi ; Munchen Langenscheidt 2002
  13. “Identità trasversa” (Antologia “Parole di sabbia”-Edizioni Il Grappolo novembre 2002)
  14. “Neyla” (romanzo) Edizioni dell’Arco-Marna dicembre 2002
  15. “Neyla a novel by Kossi Komla-Ebri” translated in english and introduced by Prof. Peter N. Pedroni; Madison: Farleigh Dickinson University Press 2004
  16. “All’incrocio dei sentieri” Raccolta di racconti con apparato didattico a cura di Giovanna Stanganello del CRES di Milano, collana CREScendo-casa editrice EMI 2003
  17. “Nuovi imbarazzismi- Quotidiani imbarazzi in bianco e nero…e a colori-” Edizioni dell’Arco-Marna 2004
  18. “La letteratura africana(subsahariana) contemporanea” sulla rivista Piroga (N° 8 Novembre 2003 pp.91)
  19. “Due lezioni” (favola) su El- Ghibli (N° 6 Dicembre 2004)
  20. La sposa degli dèi(racconto lungo) Edizioni dell’Arco-Marna 2005
  21. “Germogli recisi” (racconto) nell’Antologia “Italiani per vocazione” (a cura di Igiaba Scego) Edizioni Cadmo 2005
  22. "Il colore delle parole" (saggio)in "Il mondo in classe" a cura di Lorenzo Luatti, UCODEP 2006
  23. "Le huitième péché" (racconto in francese nell'omonimo antologia)Editions Ndzé 2006
  24. "Del Rap-Hip Hop" (l'ottavo peccato) versione italiana su El-ghibli N°13 settembre 2006.
  25. "Kossi Komla-Ebri- Selections from Ethnicollisions: Daily Embarassments in Black and White translated by Anna Strowe" in Metamorphoses-Spring and Fall 2006-Vol 14. issues 1-2; Amherst/Northampton Massachussetts
  26. "Home...sickness" "Crossroads Identity" of Kossi Komla-Ebri; translated by Marie Orton" in "Multicultural Literature in Contemporary Italy" Edited by Marie Orton and Graziella Parati-Fairleigh Dickinson University Press-Madison.Teaneck 2007
  27. "Vita e sogni"-racconti in concerto- Edizioni dell'Arco 2007
  28. "Madiba" racconto in francese nell'antologia in omaggio a Nelson Mandela "Je suis né en prison"-Editions Tropiques Ifrikiya 2008
  29. "All'incrocio dei sentieri"-racconti dell'incontro- Edizioni dell'Arco 2009
  30. "Embarracismes-Le racisme au quotidien" , Lille, Editions Laborintus 2016.
  31. "Neyla"- Edizione Touba Culturale Italy 2018
  32. "Imbarazzismi" - Edizione Touba Culturale Italy 2018
  33. "Moglie e buoi dei paesi tuoi" e "Eufemismo" da "Imbarazzismi" in "Pubblichiamoli a casa loro" a cura di Matteo Andreone e Raffaele Taddeo-Edizioni Ensemble-Roma 2018
  34. "All'incrocio dei sentieri"-racconti dell'incontro- Edizione Touba Culturale Italy 2018
  35. Vita e sogni"-racconti in concerto-  Vedano al Lambro, Edizione Touba Culturale Italy 2019
  36. « Il destino di Avoloto il tessitore»  di Anku Komla-Ebri –Traduzione di Kossi Komla-Ebri , Vedano al Lambro, Touba Culturale Italy 2019
  37. "EmbarRACEments -daily embarassments in black and-Roma  white ...and color" New York Bordighera Press 2019
  38. "Gente udite la mia favola" Vedano al Lambro, Touba Culturale Italy 2020

Search